x
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Consulta la pagina Privacy per maggiori informazioni.
Si
No
Back
Contatti CRM ITA / ENG
  • Arredo ufficio

Oman Arab Bank Muscat Headquarters

Nel recente progetto per la più grossa banca omanita, nessun dettaglio di progettazione è stato lasciato al caso.

Oman Arab Bank, con sede a Muscat, rappresenta uno degli esempi più significativi di progettazione architettonica integrata in cui ad un edificio dalle forme classicamente arabe viene abbinato un interior fortemente contemporaneo. Gli ampi spazi fruibili raccontano di una raffinata ricerca di materiali e colori, di personalizzazioni a rafforzare la corporate identity di una società che è l’emblema stesso del suo paese.

Per la progettazione dei 16.000 metri quadrati di interni, lo studio di architetti D&A Designers - Architects ha collaborato con Fantoni, sviluppando arredi contemporanei e soluzioni fonoassorbenti in grado di ottimizzare l’acustica di ampi spazi caratterizzati da grandi vetrate.

Gli spazi sono equamente suddivisi tra reception, diverse break out areas, sale riunioni di varie dimensioni e poli operativi ove si respira aria di spazi di condivisione e necessità di confronto quotidiano. Qui gli arredi raccontano la corporate identity e i contenitori a tutta altezza schermano ma non dividono completamente; pur nella semplicità delle postazioni, il dettaglio del piano a 45° delle postazioni conferma l’attenzione del progettista al dettaglio.

Ai sette piani dell’edificio viene attribuita una progettazione individuale, ma sempre caratterizzata dal corporate colour blu. Le aree break out hanno identità distinte con arredi scelti accuratamente, invitano alla relazione interpersonale e pongono il cliente in una condizione di forte comfort. Questo è stato il tema dominante della progettazione condivisa con Fantoni, azienda friulana scelta non solo per l’ultracentenaria esperienza nella fabbricazione di arredi per ufficio, bensì anche per la forte capacità di customizzare i singoli tratti del progetto in base alle funzioni d’uso.

Il trattamento acustico è stato naturale conseguenza della ricerca di comfort in questa realizzazione: ogni area è stata trattata con soluzioni fonoassorbenti diverse e personalizzate con finiture coordinate al mood dell’ambiente.

La personalità delle aree reception è rafforzata da pannelli decorati sulla parete di fondo; pannelli vetrati suddividono gli ambienti senza chiuderli, incoraggiando la luce naturale e favorendo trasparenza nella privacy.

Il tema del 45° del piano - tratto distintivo degli arredi Fantoni fin dagli anni ’60 quando l’avanguardia dell’attuale collezione Quaranta5 fu inserita nella collezione permanente del Moma di New York – si ritrova in tutti gli arredi di Oman Arab Bank, dagli uffici direzionali alle sale riunioni ove con la stessa finitura del piano si creano boiserie di grande prestigio.

La realizzazione risulta raffinata e coordinata nell’insieme, arricchita talvolta da note di colore che mai stridono nell’insieme ma contribuiscono a un progetto tra i più significativi del Middle East.

 

Vai alle foto del progetto.

 

 

Credits

Committente: Oman Arab Bank, Muscat

Progettazione integrata di architettura e interior design: D&A Designers and Architects Oman – Arch. Fadi Sibai

Photo: Marco Boria