x
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Consulta la pagina Privacy per maggiori informazioni.
Si
No
Back
Contatti CRM ITA / ENG

Assemblea Generale EPF : Venice Declaration

Venice declaration

Si è svolta in questi giorni, tra il 7 e 8 luglio a Venezia, l'Assemblea Generale di EPF - Associazione Europea dei Produttori di Pannelli - di cui Paolo Fantoni è presidente, alla presenza di oltre 300 delegati provenienti da tutta Europa.

Tanti i temi caldi sul tavolo, ma il momento clou si è svolto venerdì 8 luglio, alla presenza dell'On. Simona Bonafé, europarlamentare membro della commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare, oltre che responsabile del pacchetto Economia Circolare.

Paolo Fantoni, presidente di EPF, e Markus Wiesner, presidente di EFIC (Associazione Europea dei Produttori di Mobili), hanno presentato all'On. Bonafé la dichiarazione "L'industria del pannello e l'Economia Circolare. Per assicurare un uso efficiente e ottimale delle biomasse in linea con i principi dell'uso a cascata del legno".

In sintesi, il documento contiene una serie di principi fondamentali per assicurare il contributo dell'industria del pannello all'Europa in materia di Economia Circolare. EPF e EFIC chiedono inoltre alle Istituzioni Europee di integrare questi principi nella loro futura legislazione. Questi i punti fondamentali elencati:

  • Bilanciare la pressione sulla disponibilità di legno stabilendo limiti di fornitura  sostenibili;
  • Rinforzare il ruolo del legno nell'Economia Circolare;
  • Aumentare l'uso del legno da riciclo;
  • Eliminare le distorsioni di mercato eliminando gli incentivi alle centrali a biomassa utilizzanti legno proveniente da zone lontane;
  • Favorire le costruzioni abitative in legno.